RECETTORI DELLO STRESS CIRCOLARI

Quando il recettore dello stress associato al muscolo in esame è di forma circolare, il trattamento prevede delle semplici manovre aggiuntive nella prima fase.

Hai letto nel post precedente, che il trattamento dei recettori lineari viene precedeuto attraverso la T.L.,dalla ricerca della direzione di trattamento che riporta un muscolo precedentemente trovato debole al test, di nuovo allo normotonia.

L’ utilizzo dei recettori dello stress circolari, prevede la ricerca della direzione necessaria ai fini del trattamento, ma come si può ben vedere dalla immagine, le direzioni su cui è necessario indagare sono 8.

Quando hai trovato una delle direzioni ( per esempio quella delle ore 12 se consideri il cerchio come il quadrante di un orologio), il recettore dello stress è da trattare come uno lineare, ossia con 2 possibili direzioni di trattamento: una centrifuga e un’altra centripeta.

Da questo momento continui la procedura come visto per i RECETTORI DELLO STRESS LINEARI.

Chi parteciperà al Corso Completo di Kinesiologia Applicata, vedrà come la procedura è semplice e come esistano delle scorciatoie per individuare la direzione giusta limitando il numero dei test e non arrivando mai a testare le 8 direzioni.