Esistono altri punti di riequilibrio muscolare molto importanti e che si chiamano Recettori dello Stress, da ora RS.

I principali sono sul cranio ma ve ne sono anche sulle mani.

In base alla loro forma, gli puoi trovare lineari o rotondeggianti e questa particolarità è essenziale per il successivo trattamento.

Ogni muscolo è associato ad un RS; in genere l’attivazione avviene a causa di traumi acuti sul recettore o sul muscolo ad esso associato, o cronico.

Il loro trattamento ti permette di lavorare molto in profondità sul sistema energetico e neurologico.

Per trattarli devi effettuare su di essi uno strofinamento della cute attraverso la spinta delle dita con una pressione variabile tra 1 e 7 Kg, in una data direzione e in base ad una specifica fase respiratoria (inspirazione o espirazione).

Nei RS lineari, la direzione può essere verso destra o sinistra se sono posti in orizzontale oppure, verso l’alto o verso il basso, se sono posti in verticale.

Nei RS circolari devi cercare la direzione necessaria al riequilibrio, immaginando il recettore come una bussola e valutando tutte 8 le direzioni principali.

!-- Facebook Pixel Code -->