Questa è ancora un’altra esperienza positiva di Aspasia che applicando gli strumenti di Kinesiologia Emozionale dell ‘ultimo modulo frequentato, permette come si dice in pNL, di ristrutturare l’esperienza di rabbia che la persona provava.

“…….eccomi qua! condivisione condivisione! 
l’alto ieri ho trattato un cliente per la sua rabbia.

Aveva già fatto il test dei 14 muscoli all’inizio del ns corso. Ora viene da me perché dice che si arrabbia facilmente e non è da lui.

Viene nel pomeriggio e cominciamo con una frase che decide lui sulla sua infelicità, diventa subito ipotonico e mi dà struttura e emozionale con priorità sulla struttura.

E’ un muscolo del torace il gran dorsale che si mette in equilibrio con un punto NL.

Non so xché ma mi viene che nn posso trattarlo, chiedo al corpo che infatti mi dice NO.

Arrivo a capire che la risposta è negativa perché sta digerendo!!! chiedo se posso fare altro sì allora vado avanti e qsta volta tra struttura e emozionale, l’emozionale è prioritario.

Si tratta di un’emozione di 5 elementi, legno, fegato e rabbia. gli serve un trattamento ASE sdraiato per terra occhi aperti.

Mentre facciamo il trattamento mi dice che gli viene in mente quando era piccolo e si arrabbiava che i genitori lo mandavano giù in cantina a tagliare la legna per sfogarsi. visualizza la stessa immagine ma con il suo papà che lo aiuta a tagliare la legna e alla fine ridono e salgono su in casa sorridenti e abbracciati. 
Ritesto il muscolo facendolo ripetere la frase ed è tonico. Niente cause nascoste e niente rimedio per sosternerlo. Pace! sessione chiusa.
mi ha detto che si sentiva tranquillo e leggero. è tornato a casa e ha dormito per 3 ore!!! :))) magica questa Kinesiologia!”

 

Si è proprio MAGICA questa Kinesiologia!
Ci sono tante persone che neanche immaginano quali risultati possa si possano ottenere e continuano a tenersi i loro disturbi senza nemmeno tentare di fare qualcosa.

Ma sappiamo anche che ognuno ha il LIBERO ARBITRIO e ha tutto il diritto di viversi i suoi drammi, i suoi disequilibri, le sue disarmonie esattamente nella maniera in cui ha deciso di viverle.

NOI cerchiamo di fare qualcosa di diverso, dare una nuova opportunità con modalità diverse là dove non se ne vedono o non si conoscono, per portare maggior salute e benessere .

!-- Facebook Pixel Code -->